Wimbledon, Sinner al 2° turno. Eliminati Fognini e Vavassori

Stan sale 0-30, il pubblico ci crede ma Sinner ne ha di più. Conquista il match point e chiude con l'ace, vincendo il primo match della carriera a Wimbledon. Ora per lui uno tra Ymer e Altmaier
Esce di scena al debutto Fabio Fognini, che viene rimontato dall'olandese Griekspoor in poco più di due ore di gioco
Wawrinka ora tira tutto, tra vincenti ed errori è 30 pari. Sinner si guadagna la palla break che ha il sapore di match point: Jannik va a segno con il dritto e ora servirà per il match
Jannik sale 40-15, poi va lungo con il rovescio per il 40-30. Chiude con l'ace, l'ottavo: Sinner resta avanti
Sinner rischia di farsi male travolgendo il pubblico sul punto del 40-15, poi sbaglia la volèe e Wawrinka resta attaccato al set
Appena Jannik accelera e fa muovere Wawrinka, non c'è partita: sale 40-0 e chiude con l'attacco a rete. Ottimo game per Sinner
Grazie al break, Jannik libera il braccio con la risposta del 15-30 e poi con cui guadagna la palla del doppio break, cancellata con un ace. Wawrinka si salva, ma Sinner continua a scivolare sull'erba...
Ottimo Jannik con la prima a salire 40-0: servizio tenuto a zero e break confermato. Molto bene ora Sinner, che lotta con l'oscurità: ci saranno ancora circa 30-40' di luce
Momento chiave quando Wawrinka sbaglia un dritto che manda Jannik sullo 0-30. Stan concede una palla break e con una grande risposta Sinner va subito avanti nel 4° set
Sinner con due magie sale 30-0, poi si guadagna tre set point e chiude con la prima. Jannik avanti due set a uno
Wawrinka parte sotto 0-30, poi viene trascinato ai vantaggi. Qui si salva, ora Jannik serve per il set
Splendido game al servizio per Jannik, che non fa mai giocare il rivale e chiude a zero. Wawrinka servirà per allungare il set
Si gioca poco in questo turno, con Wawrinka che sale 40-15 grazie a servizio e vincenti: spazzola la riga e resta a contatto
Sinner sotto 0-30, ne esce da campione e con quattro punti di fila grazie al servizio, conferma il break