Wimbledon. Čilić e Berrettini positivi al Covid: si ritirano

Non è nemmeno iniziato che il torneo di Wimbledon perde due importanti protagonisti. Stiamo parlando del croato Marin Čilić e dell’italiano Matteo Berrettini, entrambi risultati positivi al Covid e costretti a ritirarsi. Tutti e due hanno usato i social per esprime il loro dispiacere per dover lasciare il più prestigioso torneo tennistico. Čilić ha detto di sentirsi “abbastanza male”, mentre l’azzurro ha dichiarato: “Ho avuto sintomi influenzali e sono stato in isolamento negli ultimi giorni. Nonostante i sintomi non siano gravi, ho deciso che era importante fare un altro test questa mattina per proteggere la salute e la sicurezza dei miei compagni concorrenti e di tutti gli altri coinvolti nel torneo. Non ho parole per descrivere l’estrema delusione che provo. Il sogno è finito per quest’anno, ma tornerò più forte. Grazie per il supporto”.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.