Forte Antenne, al via la stagione estiva: cinema, musica, laboratori e intrattenimento sotto le stelle

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "" in fondo alla pagina.

Forte Antenne, al via la stagione estiva: cinema, musica, laboratori e intrattenimento sotto le stelle

Una programmazione ampia dedicata ai vari target della cittadinanza che vedrà protagonisti i giovani, le donne, i talenti emergenti

Torna a vivere un bene monumentale dell’800 con il cinema, la musica, i laboratori e l’intrattenimento sotto le stelle. L’arena cinematografica, gli spettacoli dal vivo, le mostre, le installazioni audiovisive. Ma anche i laboratori per i bambini e le bambine, l’intrattenimento per le famiglie. Una programmazione ampia dedicata ai vari target della cittadinanza che vedrà protagonisti i giovani, le donne, i talenti emergenti nelle serate estive al Forte Antenne.

L’opening è giovedì 23 giugno alle ore 20 con l’inaugurazione della stagione insieme ai rappresentanti istituzionali, la musica sotto le stelle e le visite guidate. «L’idea di un ‘Forte sempre aperto’, per cui abbiamo lavorato in questi anni, diventa sempre più concreta» dichiara la Presidente del Municipio Roma II Francesca Del Bello. «Un bene monumentale dell’800, l’unico dei quindici Forti della Capitale di proprietà comunale, riaperto a settembre scorso dopo decenni e che oggi, con ulteriori riqualificazioni, è la cornice suggestiva di eventi culturali di qualità. Uno spazio - aggiunge la presidente - che torna ad essere vissuto da grandi e piccoli grazie anche all’impegno del Sindaco Roberto Gualtieri e agli interventi della sua squadra. In particolare il ringraziamento va all’Assessora Sabrina Alfonsi e agli assessori Tobia Zevi e Maurizio Veloccia che, insieme al Municipio, hanno reso questo sogno possibile».

Un’area, all’interno di Villa Ada, che ospiterà, tra l’altro, il Festival del Cinema del II Municipio: una rassegna dell’ ”Estate Romana 2022. Riaccendiamo la città, insieme” aperta gratuitamente ai cittadini e alle cittadine. Un’arena che nascerà proprio dove un tempo insisteva la piazza d’armi per rivivere uno spazio del passato che oggi assume, anche simbolicamente, una vocazione completamente diversa: culturale, di pace, multietnica e multiculturale.

«La rassegna sarà programmata per tutta l’estate: film, documentari, cortometraggi che saranno un momento di svago e di intrattenimento ma anche di riflessione sui temi importanti di attualità come l’ecologia, i diritti delle donne, l’amore libero, il mondo multiculturale, la pace tra i popoli», spiega la Presidente dell’Associazione Il Condominio Marta Fantini che gestisce gli eventi. «Non mancheranno la musica dal vivo e gli spettacoli con artisti nazionali e internazionali - aggiunge - oltre ai laboratori e alle visite guidate del Progetto Forti APS per scoprire un location della nostra storia che oggi riviviamo grazie alla cultura».