Sport: Parrinello saluta, '40 anni di emozioni e vittorie'

(ANSA) - ROMA, 23 GIU - Dopo poco meno di 40 anni nella Guardia di Finanza, quasi interamente trascorsi nello sport, il generale Vincenzo Parrinello va in pensione giovedì 30 giugno, quando lascerà il servizio attivo. "È stato un percorso straordinario e ricchissimo di soddisfazioni - racconta Parrinello, comandante del Gruppo Sportivo Fiamme Gialle, in una sorta di 'lettera aperta' di saluto - ed in questo momento sento il dovere di manifestare la mia profonda e sincera gratitudine per quanto, da varie parti, ricevuto". "Innanzitutto, il mio grazie va alla Guardia di Finanza, che mi ha dato la possibilità di maturare questa esperienza e di arricchire, negli anni, il mio bagaglio professionale, coniugando il mio lavoro con una delle mie più grandi passioni, lo sport - dice Parrinello, catanese, classe 1958, ex vicepresidente della Fidal - Di questo privilegio sono e sarò sempre consapevole e profondamente grato. In secondo luogo, il mio ringraziamento va agli atleti, non soltanto per le tantissime ed irripetibili emozioni che mi hanno regalato in tutto questo tempo, ma anche per quello che mi hanno insegnato. E' da alcuni di loro, infatti, che ho imparato il valore della tenacia, del tener duro e del sapersi rialzare superando momenti davvero terribili". (ANSA).