Il mondo sotto il mondo. Il “continente buio”, ultima frontiera dell’esplorazione | Il Bo Live UniPD

Il mondo sotto il mondo. Il “continente buio”, ultima frontiera dell’esplorazione

Grotte di San Canziano. Foto: ulrichstill - CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=2874615

Il mondo sotterraneo è rimasto l’ultima frontiera dell’esplorazione terrestre In quei momenti la mia capacità di immaginare veniva portata al suo estremo. Ma per quanto possiamo spingere i nostri sogni al limite dell’assurdo, Naica ci ha confermato una cosa fondamentale: la realtà supera sempre l’immaginazione dell’esplorazione del Timavo sotterraneo e delle grotte di San Canziano

Norbert Casteret nella grotta di Montespan. Foto: Victor Raffit Bagur – archivio personale, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=60375137

L'astronauta ESA Luca Parmitano lancia un drone durante la spedizione CAVES-X1 della grotta La Cucchiara, in Sicilia, nel maggio 2017. Foto © ESA, Natalino Russo www.natalinorusso.it, CC BY-SA 3.0 IGO

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Per avere più informazioni sui cookie o negare il consenso ad alcuni o tutti i cookie clicca qui