'White Carrara': week-end fra arte, laboratori e intrattenimento

È già entrata nel vivo la sesta edizione di White Carrara, il festival diffuso che mette al centro il marmo organizzato da IMM CarraraFiere che fino a domenica 19 giugno è protagonista in piazze, strade e spazi storici con una moltitudine di eventi e mostre d'arte, appuntamenti culturali e momenti di puro intrattenimento con talk show, musica, spettacoli itineranti ed il ritorno della mondanità serale. La voglia di tornare ad una piena normalità dopo due anni di restrizioni è tanta e lo dimostra l'intensa programmazione messa insieme per il primo weekend della kermesse. Marmo, natura e pace s'intrecciano, in perfetta armonia, durante il divertente percorso cittadino da fare in autonomia che, partendo dal giardino rinascimentale allestito in Piazza Alberica dal Green Partner Giorgio Tesi Group, ci porta per mano verso la fascinazione delle sculture e le installazioni che si snodano tra Corso Rosselli, Piazza del Duomo e Piazza Gramsci, Palazzo Binelli e la Chiesa delle Lacrime, le gallerie d'arte, gli studi aperti e lo spazio antistante l'Accademia delle Belle Arti dove gli studenti andranno in scena con le "Lezioni en Plein Air".

Chi ama camminare potrà godersi ogni sera una delle "Passeggiate Culturali" alla scoperta del centro storico e dei laboratori con le visite organizzate in partnership con l'Accademia di Belle Arti e curate dall'associazione "Amici dell'Accademia", Carrara Studi Aperti ( APS Oltre) e IMM CarraraFiere.

A cura di APS Oltre, nelle sere di venerdì e sabato, anche "Agorà, la piazza degli artisti" un mercato artigianale in Piazza delle Erbe dalle 18.00 alle 23.00 ed il ciclo di conferenze dal titolo "White Carrara 2022 è... Pace" sul Palco della Musica in agenda venerdì 11 dalle 20.30 (gli altri appuntamenti il 17 e 18 giugno dalle 18.30). Si parlerà dei segreti della cucina, quella dei presidenti della Repubblica Italiana, sempre sabato 11 alle ore 21.00 nel giardino di Palazzo Binelli con il curioso e divertente backstage culinario dei menu degli eventi ufficiali del Quirinale degli ultimi 30 anni raccontati dalla giornalista Lorenza Scalisi (e dalla fotografa Chiara Cadeddu) in "Tutti i piatti del Presidente" (edito L'Ippocampo).

Spazio alla musica, grazie alla Jazz Street Band Fantomatik Orchestra, che dalle 18.00 alle 23.30 rallegrerà il sabato sera del centro storico.

Il programma di sabato 11 giugno. Ore 16.00: Polo delle Arti San Martino, presentazione annuale dell'Accademia Aruntica di Carrara a cura della Presidente Dott.ssa Cristina Andrei18.00 – 20.00 Le Passeggiate di Carrara Studi Aperti. 4 percorsi itineranti agli Studi del Centro Storico a cura di A.P.S. Oltre (per informazioni e prenotazioni +39 379 29 05 601); 18.00 – 23.00 concerto itinerante Jazz Street Band Fantomatik Orchestra a cura di IMM CarraraFiere; 18.00 – 23.00: Piazza delle Erbe, Agorà La Piazza degli Artisti a cura di Carrara Studi Aperti – A.P.S. Oltre; ore 20.30 – 22.30: Palco della Musica "Peace of Mind, Peace on Earth" Quattro Chiacchiere in Piazza a cura di Carrara Studi Aperti – A.P.S. Oltre; ore 20.30 – 22.30, Accademia di Belle Arti di Carrara, le passeggiate culturali a cura di IMM

(Visita guidata  notturna in Accademia per nr. 50 persone max. È richiesta prenotazione scrivendo a : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure inviando un messaggio WhatsApp al numero +39 366 11 05 575); 21.00 – 22.00, Palazzo Binelli, Marble Café – Lorenza Scalisi presenta il suo libro " Tutti i Piatti del Presidente".