Idrogeno: De Nora pronta alla quotazione in Piazza Affari

(ANSA) - MILANO, 06 GIU - Industrie De Nora intende "procedere" alla quotazione in Piazza Affari il cui iter era stato avviato lo scorso 21 febbraio. Lo si legge in una nota in cui viene indicato che la multinazionale italiana attiva nelle tecnologie, nelle apparecchiature e nei componenti per i processi elettrochimici industriali, di impianti e sistemi per la disinfezione e il trattamento delle acque e di soluzioni per la transizione energetica, con particolare riferimento ad apparecchiature e componenti per la produzione di idrogeno verde mediante il processo di elettrolisi dell'acqua procederà con un collocamento di azioni rivolto "esclusivamente a investitori istituzionali qualificati in Italia e all'estero".
    "Sono orgoglioso della nostra decisione di quotare Industrie De Nora su Euronext Milan alla vigilia del centenario della fondazione della Società", ha commentato l'amministratore delegato Paolo Dellachà. A suo avviso lo sbarco in Borsa è "un passo fondamentale per i nostri piani futuri di crescita".
    "Abbiamo una consolidata leadership globale nei settori in cui i nostri elettrodi sono il fattore abilitante - ha concluso - forti di una presenza stabile con 25 sedi operative e 5 centri R&D e vediamo nel processo di quotazione un catalizzatore chiave per cogliere le enormi potenzialità del mercato dell'idrogeno verde che sta accelerando in modo importante in tutto il mondo".
    (ANSA).