Osaka, tutto tranne che il tennis... Naomi pensa al ritiro?

Pochi tornei, fuori al 1° turno a Parigi, forfeit a Wimbledon. Intanto assolda Kyrgios nella sua società di management e fonda una media company con LeBron

Un'agenzia di management. Una media company in società con LeBron James. Insomma, tutto. Tranne che giocare a tennis. Naomi Osaka, la giapponese ex numero 1 al mondo e campionessa di quattro titoli dello Slam, sembra allontanarsi sempre di più dalla carriera di tennista. Non è certo l'unica giocatrice professionista a mettersi in affari, certo, ma l'ennesimo forfeit, stavolta a Wimbledon non è un buon segnale. L'erba non è mai stata il suo forte come non lo è la terra rossa, di certo però lo sono le attività extra tennistiche.