Un uomo è stato fermato a New York dopo che era entrato nella cattedrale di San Patrizio con due taniche di benzina - Il Post

Un uomo è stato fermato a New York dopo che era entrato nella cattedrale di San Patrizio con due taniche di benzina

Un uomo è stato fermato a New York dopo che era entrato nella cattedrale di San Patrizio – la più nota chiesa cattolica di New York – con due taniche di benzina, due bottiglie di liquido infiammabile e due accendini. L’uomo, un 37enne del New Jersey, ha detto alla polizia che stava tagliando il percorso attraverso la chiesa per raggiungere la sua auto in Madison Avenue, rimasta senza benzina. La polizia ha accertato che il veicolo non era in riserva e ha arrestato l’uomo. L’incidente è avvenuto due giorni dopo l’

Around 7:55pm, a man walked into St. Patrick’s Cathedral in Manhattan with gas cans and lighter fluid, and was subsequently apprehended by @NYPDCT without incident. We thank our partners for their help, and remember – if you see something, say something. pic.twitter.com/qEbmklnqzQ

Le guglie della cattedrale di St. Patrick a New York. (Drew Angerer/Getty Images)